13° Meeting di Cogoleto

Oggi giornata intensa per i giovani dell’Atletica Entella Running sulla pista d Cogoleto. Pronti ad affrontare le due gare che ognuno di loro disputerà. Meteo favorevole, fin troppo caldo.

 

Partono gli esordienti “C “con i 30 metri. Giada Cereghino e Thomas Ghiorzi corrono veloci e spensierati, poi si cimentano  in percorsi di destrezza, superandoli agilmente.

 

Per gli esordinti “B”  Iris Cereghino corre bene la sua batteria dei 50 metri, poi va al Vortex effettuando un bel lancio. Bene anche i maschietti che effettuano le stesse prove: Nicolò Beronio, Giulio Baliani, Cesare Perazzo.

 

Nel frattempo il coraggioso Filippo Bruzzese, categoria ragazzi, si cimenta nel salto in alto, disciplina che non pratichiamo in allenamento. Interiorizza immediatamente il gesto atletico e salta sino a mt. 1,15. Bravo Fili per l’intraprendenza.

 

Salto in lungo  per gli esordienti “A”: Maria Stagnaro, Cereghino Tommaso, Giacomo Bruzzese, Samuele De Paoli.

Con  3.68 mt., Samu guadagna la seconda posizione e le foto sul podio.

 

Quindi passano alla velocità con i cinquanta metri. Questa volta Samu si prende il gradino più alto,  seguito da un tenace Tommy in seconda posizione.

 

E’ il turno della categoria Ragazzi/e. Per i nostri colori gareggiano: Giulia Morandini, Alice Pessi, Maria Luisa Di Mauro, Noemi Monteverde, Asia Paganin, Angelica Podestà, Andrea Basalto, Erik Ghiorzi e Filippo Bruzzese. Iniziano con gli 80 metri, gara ben interpretata da tutti.

 

Quindi Andrea, Erik, Giulia, Maria Luisa e Alice  passano al più duro “500”. Andrea rimane imbottigliato alla partenza, attardandosi nelle retrovie. Poi risale pian piano tirando fuori tutta la grinta di cui ci ha abituati,  giungendo quarto al traguardo. Buona prova quella di Erik che tiene un buon ritmo per tutta la gara. Bene le ragazze , ma quanta fatica.

 

Noemi, Asia ed Angelica gareggiano nel salto in lungo, ben figurando.

 

Si passa alla categoria Cadetti/e: Alessia Razzaboni, Silvia Cassinelli, Dominik Bertolone e Gabriele Pessagno.

 

Alessia, Silvia e Dominik  scelgono di gareggiare sugli 80 mt. ed i 300. mt. Ottimi riscontri per  tutti. In particolare il bel quarto  posto di Alessia sugli 80 e un fantastico terzo  per Dominik che sale “sorridente” sul podio.

 

Da ultimo Gabriele Pessagno che si cimenta sul salto in lungo ed il “1000”. Ottima prova sulla distanza lunga.

 

Altra bella giornata di Sport passata  a Cogoleto che ha messo a dura prova la resistenza fisica dei genitori che hanno dovuto assistere alle competizioni sotto un sole cocente.

 

Auguri a tutti voi di una serena Pasqua

 

Maurizio Canfora

 

Grazie a chi crede in noi