AMICIZIA CUORE GAMBE


ANDERSEN RUN 2016



La nostra domenica sportiva

Stamani sotto un'intensa pioggia a San Colombano Certenoli, per l'ormai classica " In tu verde di San Cumban", erano presenti: Bacigalupo Silvana, Casella Monica, Chisari Enzo, Gonzi Marco, Gontarek Artur, De Ferrari Fabrizio, Max Monteverde, Luca Rugari. Gara impegnativa di 15 km. La spunta l'immenso Enzo Chisari che taglia il traguardo per primo insieme a Paolo Cusinato del Delta Spedizioni. Dopo un  lungo periodo di infortuni , dove comunque non ha mai mollato, oggi il meritato riscatto sul duro percorso della San Cumban.  Premiato, quale miglior mangiatore di frittelle Max Monteverde seguito a ruota da Artur Gontarek. Hanno fatto il vuoto ..... di piatti. L'organizzazione gara ci ha raccomandato di non farli iscrivere l'anno prossimo, costa troppo il loro gettone di presenza.

Invece alla marcia del Castello a San Cipriano di Serra Riccò nuova prova di carattere dello zio Maurizio Carli. Vince la categoria. Ormai gli M50 quando lo vedono sulla linea di partenza puntano direttamente alla seconda piazza. Peccato per Flavio Zappettini,  contrattura per lui  che lo terrà fermo alcuni giorni. Forza Flavio,  riprenditi in fretta.


Giulia Morandini racconta  la trasferta di Sarzana

Sarzana, sabato 21 maggio 2016

Riunione provinciale promozionale open a Sarzana

Resoconto di Giulia Morandini 

 

Gli unici atleti dell'Entella Running presenti eravamo io, Alessia Razzaboni, Andrea Medioli e più in ritardo, anche Federico Petroni. Alessia ed io dovevamo fare i 60 metri con ostacoli. 6 ostacoli che inizialmente non avevo il coraggio di saltare a differenza di Ale. Nel riscaldamento nessun allenatore era presente, e quindi questo incarico lo ricopriva Alessia. Circa le 15. 45 quando inizia l'appello per la categoria ragazze nella corsa dei 60 metri con ostacoli. 6 batterie con 21 ragazze totali. Nella 4^ batteria era presente Alessia che con 12.1 arriva seconda in batteria. 6^ ed ultima batteria: toccava a me. Seconda pure io in batteria e, con un decimo di differenza ottengo un tempo di 12.2. In classifica ben piazzate, 9^ posto per Razzaboni e 10^ posto per me. Dopo circa 10 minuti era il momento per Andrea di correre i 60, anche questi con gli ostacoli. 2^ batteria, ultimo posto e con pochissimo distacco dal penultimo ma in classifica 12^ su 17 con ottimi tempi. Dopo una mezz'oretta partiva Andrea con il lancio del vortex con 18.25, buon lancio e poi, dopo tipo un quarto d'ora toccava a me ed Alessia con il salto in lungo e rispettivamente con 9^ e 10^ posto, entrambe con 3.51 metri. Intorno alle 18.10 si parte con il lancio del vortex ed io con 2 tiri nulli sono arrivata 6^ con 21.70 mentre Alessia ha fatto 13.00 metri pur essendo molto agitata e sotto pressione. Abbiamo visto arrivare Federico che nei 300 metri è andato alla grande con il 3^ posto e 39 secondi tondi. Per finire Andrea ha fatto il salto in alto e ha ottenuto degli ottimi risultati non considerando il fatto  che è la prima volta che fa questo tipo di gara.A mio parere queste gare sono state molto belle e ci siamo tutti impegnati molto. Arrivederci alle prossime gare.

7^ Edizione della Superleivi

Trail Isola del Giglio

Resoconto trail isola del giglio del 15 maggio di Anna Sanguineti

Ho partecipato al primo trail dell' Isola del Giglio il 15 maggio scorso, approfittando cosi di un fine settimana di vacanza su quell'isola meravigliosa. Il sabato lo abbiamo dedicato a visitarla e ad assaggiare le specialità del luogo. La domenica mattina sveglia alle 6 e partenza alle 6.30 per raggiungere il luogo della partenza, alle 8. Due percorsi: uno da km 10,600, l'altro da km 26, entrambi spettacolari e durissimi. Salite ripide e gradoni, panorami incredibili, profumo di erba tagliata, di menta e fiori. Grande fairplay dei concorrenti quando qualcuno era inevitabilmente in difficoltà per un percorso accidentato, scivoloso per la presenza di sabbia anche in altura. Una esperienza da ripetere, magari come gita sociale.

Rapallo Night Run

 

 

 

Alla serale di Rapallo presenti Alessandra Sciacca, Maurizio Carli, Andrea Raggio, Giancarlo Leverone, Max Monteverde, Flavio Zappettini.  Belle prove dello "zio" Maurizio Carli e Andrea Raggio, entrambi secondi nelle rispettive categorie. Premiati anche come seconda squadra più numerosa. Complimenti a tutti.

leggi di più

Sarzana -Riunione Provinciale Open-

 

 

 

Presso l' Impianto di atletica leggera “Pietro Pastorino”  Stadio “Miro Luperi” di  Sarzana il cadetto Federico Petroni con l'ottimo 39''06 abbassa ulteriormente il suo tempo sulla distanza dei 300 mt. 

Buone le prove di TRIATHLON  per Alessia Razzaboni, Giulia Morandini e Andrea Medioli. Le ragazze si sono misurate nei 60 mt ad ostacoli, lancio del vortex e salto in lungo mentre Andrea 60h vortex e salto in alto.